I Venerdì di Ercolano

  • paerco
  • 27 settembre 2017

Ultimi Venerdì sera con il percorso “Tweet dal passato”  – 29 settembre e 6 ottobre

Scarica la locandina

Venerdì 29 settembre e venerdì 6 ottobre si terranno le ultime visite serali al Parco Archeologico di Ercolano con il percorso “Tweet dal passato”, un itinerario agli scavi illuminati animato dalle ricostruzioni multimediali realizzate in collaborazione con il Mav.

I biglietti sono disponibili in pre-acquisto:
• on line attraverso il sito www.ticketone.it dove al prezzo del biglietto verrà aggiunto il costo del servizio di transazione on line;
• presso la biglietteria del Parco Archeologico di Ercolano, fino alle ore 12,00 del venerdì stesso dell’evento.
I visitatori, per entrambe le modalità, scelgono la fascia oraria di visita suddivisa in periodi di 30 minuti.
L’ingresso al Parco Archeologico di Ercolano avviene in gruppi di 40 visitatori, con un biglietto dal costo eccezionale di 2 € dalle 20,00 alle 23,00 – con ultimo ingresso alle 22,00 – il percorso ha la durata di circa un’ora, l’ingresso avviene dal Corso Resina, dove è allestito un infopoint per l’accoglienza dove si ricevono le informazioni di orientamento.

“Tweet dal passato” è un percorso nel Parco Archeologico illuminato dove i visitatori sono guidati negli scavi dagli antichi graffiti che si animano grazie alle tecnologie multimediali, trasformandosi da antiche incisioni in moderni tweet direttamente dal passato, raccontando la storia immateriale insita negli antichi messaggi. E’ il passato che si svela ai visitatori unendo al naturale valore degli antichi luoghi il significato reale che il messaggio del graffito porta in sé.
Il percorso parte dalla Terrazza di Marco Nonio Balbo, dove vengono proiettate le prime trasposizioni virtuali dei graffiti, si prosegue nella Casa dei Cervi, nella Casa di Nettuno e Anfitrite – dove l’affresco del triclinio si anima virtualmente invitando i visitatori all’atmosfera conviviale – nella Casa Sannitica, nelle Terme Femminili, per concludersi nel Sacello degli Augustali dove sono proiettate le ultime ricostruzioni multimediali dei graffiti.
L’organizzazione si avvale della collaborazione del Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, del Comune di Ercolano, della Protezione Civile e della Pro Loco di Ercolano.
Si consiglia di indossare scarpe comode ed evitare zaini e borse ingombranti.

Giornate Europee del Patrimonio – “Tweet dal passato”

  • paerco
  • 22 settembre 2017

Nella giornata di sabato 23 settembre a partire dalle ore 20,00 e fino alle ore 23,00 – con ultimo ingresso alle ore 22,00 – si propone l’itinerario “Tweet dal passato” de I Venerdì di Ercolano, visite alla scoperta dei paesaggi notturni con le suggestive proiezioni delle installazioni multimediali realizzate in collaborazione con il MAV.

Costo del biglietto 1 € con prevendita sul sito www.ticketone.it e presso la biglietteria del Parco.

Benvenuti

  • paerco
  • 20 settembre 2017

Editoriale a cura del Direttore del Parco Archeologico di Ercolano

Cari Visitatori,

il Parco Archeologico di Ercolano vi dà il benvenuto nel suo spazio virtuale, in attesa di potervi incontrare presto ad Ercolano per condividere l’esperienza della visita o partecipare ad uno degli eventi che saranno organizzati per rendere il Parco un luogo vivo, accogliente, inclusivo e interessante. Con il sito internet e le pagine social già attive, il Parco, recentemente reso autonomo con una gestione separata da Pompei, compie i primi passi per rendere il proprio progetto culturale sempre più accessibile, semplice e condiviso. Come vedrete, se ci farete l’onore di scorrere qualcuna di queste pagine, il sito si presenta in questa prima versione con una grafica semplice e volutamente non ricercata: ci sarà tempo per elaborare e realizzare una completa strategia di immagine e di comunicazione che ad un anno dalla nascita del Parco, e a pochi mesi dal mio insediamento, rischiava di essere prematura e non efficace. Con i colleghi dell’Herculaneum Conservation Project, con il cui supporto questo sito è stato costruito, abbiamo deciso di puntare ai contenuti e di mettere al centro del nostro racconto non le cose ma le persone, non i ritrovamenti- per quanto straordinari- ma le storie e i racconti che da questi possono scaturire. Troverete anche informazioni pratiche e istituzionali che saranno implementate e aggiornate nei prossimi giorni. Per noi la trasparenza non è solo un dovere, ma vogliamo che diventi un nostro modus operandi.

Per il momento ben approdati, cari naviganti del WEB, aiutateci a migliorare, inviateci le vostre opinioni, proposte, bisogni di conoscenza e di chiarimenti, anche le vostre critiche- soprattutto dopo essere stati ad Ercolano: noi vi aspettiamo e cercheremo in ogni modo di essere in grado di meritare la vostra fiducia e la vostra visita.

1 4 5 6